Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

A VOLTE RITORNANO (MA NON SE NE SONO MAI ANDATI) 17/06/2015

 Firenze è stata teatro di un episodio gravissimo di aggressione da parte di estremisti di destra contro ragazzi appartenenti alla Rete degli Studenti provenienti dalla Toscana e dall’Umbria, tra cui anche dei minorenni. Lanci di bottiglie rotte, percosse, frasi come “ La resistenza è morta”, ad opera di adulti con teste rasate e svastiche tatuate, questo in mezzo ai turisti e ai cittadini, in pieno giorno.

La resistenza non deve morire, la nostra attenzione e assoluta intolleranza verso atti del genere non deve mai calare. Esortiamo tutte le realtà politiche di Firenze a prendere le distanze da questi individui. Democrazia Atea fa dell'antifascismo una delle componenti insindacabili della propria natura , spronando tutti i cittadini a fare altrettanto, protestando vivamente ogni qualvolta lo spettro del fascismo, che purtroppo morto non lo è mai stato, si affaccia nella nostra città. 

Roberto Nardini

Segretario Provinciale di Firenze 

ritorna alle news
Altre News
...QUEL FATTACCIO DELLA PEDOFILIA
CARLA CORSETTI A VENEZIA 22 APRILE ALBERGO AMADEUS ORE 17.30
Leggi tutto
LA MESSA IN TRIBUNALE
Mentre il Consiglio di Stato consente le messe a scuola, i Presidenti dei...
Leggi tutto