Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

ATTENTATO AL MUSEO BARDO 26/03/2015

ATTENTATO AL MUSEO BARDO

DEMOCRAZIA ATEA esprime solidarietà e cordoglio per le vittime dell’attentato al Museo Bardo, e le porge al Governo tunisino che ha saputo dare continuità alle istanze progressiste e laiche espresse nella rivoluzione dei gelsomini.

Questo attentato precede di qualche giorno il Forum Mondiale della Società Civile 2015 in programma a Tunisi dal 24 al 28 marzo.
Il Forum si propone di redigere una carta internazionale che tuteli la dignità e i diritti dei disoccupati, attraverso un progetto di legge internazionale dei diritti economici e sociali dei disoccupati, con la prospettiva di sua adozione da parte delle Nazioni Unite.
Colpire la Tunisia alla vigilia di un appuntamento internazionale di tale rilevanza, aggiunge alla matrice religiosa dell’attentato anche una matrice politica che mira a indebolire le forze laiche che oggi governano quella nazione e che la proiettano verso una aspirazione progressista.
Esprimiamo ai tunisini l’augurio di superare con determinazione la sfida oscurantista e vigliacca degli attentatori e la migliore risposta a quella barbarie sarà proprio la partecipazione copiosa al Forum Sociale Mondiale.
La Segreteria Nazionale 
 
ritorna alle news
Altre News
IV ASSEMBLEA NAZIONALE - III CONGRESSO NAZIONALE
24 giugno 2017 
Leggi tutto
LA REPUBBLICA PONTIFICIA
Lo strapotere vaticano
Leggi tutto
LA FIGURACCIA DI FRANCESCHINI
Il TAR boccia il Ministro
Leggi tutto