Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

CIALTRONERIE 25/05/2016

Il Comitato del NO è costituito da 50 professori di diritto costituzionale e tra costoro vi sono ben 7 Presidenti Emeriti della Corte Costituzionale.
Renzi e la Boschi sono corsi ai ripari nel vano tentativo di dare credibilità giuridica alla svolta autoritaria che hanno messo in atto, e così hanno dato vita al comitato del SI’ raccattando 184 professori, non tutti di diritto costituzionale, includendo anche i professori di storia del diritto e di economia, associati e semplici ricercatori.
Salvo Andò è il primo della lista ed è meraviglioso sapere che il primo firmatario del comitato per il SI’ nel 1993 fu arrestato perché aveva preso mazzette, fu condannato in primo grado a 5 anni e 6 mesi, in appello a 4 anni, poi la Cassazione annullò la sentenza con rinvio e mentre si celebrava il secondo processo d’appello, intervenne la prescrizione della quale si avvalse temendo di essere nuovamente condannato nel merito perché la Cassazione, pur annullando con rinvio, aveva fatto in tempo a dire che i fatti corruttivi erano pienamente provati.
Insomma la garanzia che la riforma costituzionale della Boschi sia una buona riforma, dovrebbe darcela un professore di così specchiata moralità.
Fare numero non vuol dire fare qualità, ma solo un po' di rumore nel tentativo, cialtrone, di privarci della democrazia.
Al referendum costituzionale votiamo NO.

ritorna alle news
Altre News
IV ASSEMBLEA NAZIONALE - III CONGRESSO NAZIONALE
24 giugno 2017 
Leggi tutto
LA REPUBBLICA PONTIFICIA
Lo strapotere vaticano
Leggi tutto
LA FIGURACCIA DI FRANCESCHINI
Il TAR boccia il Ministro
Leggi tutto