Campagna Tesseramento 2018
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

FASCISMO ISLAMICO 30/03/2015

FASCISMO ISLAMICO

Un attentato a Copenaghen, durante un convegno sulla libertà d'espressione, scuote in queste ore l'Europa.

I terroristi islamici hanno colpito nuovamente terrorizzando una nazione europea, la Danimarca, che per cultura e struttura sociale si pone agli antipodi del fondamentalismo religioso.
Il fascismo islamico colpisce una nazione che registra un grande livello di civiltà, di tolleranza e di apertura mentale.
Ma colpisce al cuore anche il mondo civile mussulmano, posto che diventa ogni giorno più difficile per i mussulmani civilizzati contrastare il razzismo e l'intolleranza che si sta riversando su di loro per reazione al fondamentalismo islamico.
Il fascismo islamico degli attentatori di Copenaghen non è diverso dal fascismo cattolico di Breivik di Utoya.
I fascismi religiosi sono un cancro difficile da estirpare e l'unica risposta possibile è riaffermare il diritto di fare satira su tutti, senza che nessuno possa nemmeno pensare di colpirti con una pallottola o con un pugno.
La Segreteria Nazionale di Democrazia Atea
ritorna alle news
Altre News
L'ITALIA SBRICIOLATA
Il disastro di Genova
Leggi tutto
DIRITTO ALLA CONOSCENZA
Tutti gli uomini per natura desiderano sapere
Leggi tutto
LURIDE ZAMPE
Non abbiamo dimenticato le responsabilità della Chiesa cattolica...
Leggi tutto