Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

Il MEIC e l'apostolo Renato Balduzzi 31/12/2011


Il MEIC, Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale, è una associazione di cattolici laici nata durante il ventennio fascista, con la benedizione del Capo di Stato Vaticano Achille Ratti, in arte Pio XI, il quale riteneva che il suo credo cattolico dovesse pervadere ogni aspetto pubblico della vita e che non potesse essere semplicemente relegato alla sfera privata.

I cattolici, nella visione di Ratti, dovevano essere militanti e dovevano occupare tutti i nodi cruciali della vita politica e culturale del Paese.

Tra il 1932 e il 1933 su impulso della spinta teocratica di Ratti venne fondata questa associazione ecclesiale con il compito di evangelizzare la società, come se non fosse già abbastanza cottolicizzata.

Nel corso degli anni il Meic si rafforzò facendo convergere le proprie finalità con quelle della Azione Cattolica, al fine di meglio assicurare una pervasività della setta cattolica all’interno delle istituzioni pubbliche.

L’azione del MEIC non ha mai avuto interruzioni e si è sempre mobilitata con crescente impegno.

Il Capo di Stato Vaticano Wojtyla, in arte Giovanni Paolo II, ne aveva ben compreso la portata tanto che arrivò a sostenere che con il MEIC “Dio realizza il suo piano d’azione”.

Oggi il Presidente del MEIC è Renato Balduzzi un uomo cui è stato affidato il Ministero della salute, un uomo che nega il valore supremo della Libertà di Coscienza, che favorisce i movimenti nati per ostacolare l’interruzione di gravidanza, che prediligerà una sanità privata cattolica a danno di una sanità atea pubblica e aconfessionale.

Dopo la parentesi criminale del precedente Governo, saremo costretti ad assistere impotenti anche alla negazione di diritti conquistati in una inesorabile regressione di civiltà ad opera degli uomini del dio cattolico, come Renato Balduzzi.

Carla Corsetti

ritorna alle news
Altre News
IV ASSEMBLEA NAZIONALE - III CONGRESSO NAZIONALE
24 giugno 2017 
Leggi tutto
LA REPUBBLICA PONTIFICIA
Lo strapotere vaticano
Leggi tutto
LA FIGURACCIA DI FRANCESCHINI
Il TAR boccia il Ministro
Leggi tutto