Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

L'INCONSISTENZA DI GRILLO 30/04/2013

 Grillo non reggerebbe il confronto su nulla, come, da quel che si è visto sinora, non lo reggerebbero i suoi parlamentari incapaci di replicare ai dibattiti con qualunque antagonista, e soprattutto di esprimere una qualsiasi posizione politica che non abbia ricevuto l’approvazione di Casaleggio.

Gli hanno dovuto nominare due amministratori di sostegno e fanno bene a proibirgli di andare in televisione, gli italiani potrebbero rendersi conto dello spessore delle persone che hanno votato.

I "grillini" sostengono di essere liberi ma a mio avviso hanno semplicemente un pensiero che si pone in contrasto con le regole della Costituzione, e purtroppo sono in buona compagnia.

Tra la Costituzione italiana e le regole del duo Casaleggio-Grillo, non credo di dover dire dove ricada la mia preferenza.

 

Carla Corsetti

 

ritorna alle news
Altre News
IV ASSEMBLEA NAZIONALE - III CONGRESSO NAZIONALE
24 giugno 2017 
Leggi tutto
LA REPUBBLICA PONTIFICIA
Lo strapotere vaticano
Leggi tutto
LA FIGURACCIA DI FRANCESCHINI
Il TAR boccia il Ministro
Leggi tutto