Campagna Tesseramento 2018
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

L'inquinamento da cattolici paralizza la politica 31/10/2010

 

 

I cattolici sono cattolici perchè si raccontano il mondo in un modo preciso dove, tra l'altro, è imprescindibile riconoscere il primato del "magistero" nell'interpretazione dei loro "libri sacri" dove sono descritti i criteri comportamentali dell'umanità raccomandati dal "dio", quindi devono riconoscere il primato del Papa, dei Cardinali e dei Vescovi vari, altrimenti non potrebbero dirsi "cattolici" ma solo "cristiani".

 Tra tutte le persone che si raccontano il mondo in questo modo ci sono sicuramente quelli più violenti e dalle misure spicce che si collocano "a destra", altri che si sentono molto "buoni" e dalle misure smielate che si collocano "a sinistra"e quelli che rappresentano gli interessi del clero si collocano "al centro".

Nella realtà, sia a destra sia a sinistra c'è gente che non si racconta il mondo alla maniera cattolica e questa gente non viene rappresentata o viene sommersa dalla rappresentazione del  pensiero cattolico che inquina tutto.

Ora che le parole sinistra e destra sono diventate contenitori simbolici quasi indistinguibili a causa dell'inquinamento del pensiero cattolico presente in entrambe, una possibile cura alla paralisi è raggruppare le persone in base a come si raccontano il mondo, se in modo assolutista o relativista.

Chi si racconta il mondo in modo "cattolico" e quindi  "assolutista" si collochi in un insieme e gli altri, non cattolici e relativisti, si collochino in un altro insieme.

 Entrambi gli insiemi potrebbero generare al loro interno tutte le "ali" destre e sinistre che servono ma, tenute insieme dal "CORPO" del racconto del mondo che hanno in comune.

 Corpo dai contorni ben definiti che gli attuali schieramenti non possiedono, specie a sinistra.

 Democrazia Atea è il seme di questo processo.

Pino Grasso

ritorna alle news
Altre News
L'ITALIA SBRICIOLATA
Il disastro di Genova
Leggi tutto
DIRITTO ALLA CONOSCENZA
Tutti gli uomini per natura desiderano sapere
Leggi tutto
LURIDE ZAMPE
Non abbiamo dimenticato le responsabilità della Chiesa cattolica...
Leggi tutto