Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

MATTIA FANTINATI 27/08/2015

MATTIA FANTINATI

Abbiamo accolto con sorpresa e con favore l’intervento di Mattia Fantinati al Meeting di Comunione e Liberazione.
Le perplessità sulla sua partecipazione lasciavano desumere un intervento a titolo personale e di dubbia opportunità, espressa peraltro dai suoi stessi colleghi di partito.
Il bliz al vetriolo lanciato dall’on.le Fantinati contro Comunione e Liberazione e le parole dette sulla necessità di ricondurre la politica sotto l’egida del Principio di Laicità, non possono che trovare in Democrazia Atea una inattesa convergenza.
Resta il dubbio se alle parole espresse senza consultare il Movimento, seguiranno o meno posizioni programmatiche chiare o se resterà un episodio isolato riconducibile ad una iniziativa personale.
Nel corso dell’incontro tra il Segretario Nazionale di Democrazia Atea Carla Corsetti e il Presidente della Commissione di Vigilanza RAI On.le Roberto Fico, il problema della assenza di riferimenti specifici al Principio di Laicità all’interno del M5S era stato sollevato, e l’On.le Fico aveva preannunciato una futura maggiore attenzione.
Era seguito l’emendamento n.1.419 a firma dell’On.le Alberto Airola e sottoscritto anche dall’on.le Corradino Mineo, con il quale, come espressamente chiesto da Democrazia Atea nel corso dell’incontro con l’On.le Fico, si chiedeva conto della esistenza della struttura RAI Vaticano.
L’intervento dell’On.le Fantinati lascia intravedere una attenzione al Principio di Laicità da parte del suo partito, che, se opportunamente ideologizzata e non relegata a sporadiche kermesse estive, non potrà che essere accolta con favore.
Auspichiamo che questo episodio non resti isolato e che si innesti in una strategia politica definita e identificabile nelle linee programmatiche del M5S.
Con onestà intellettuale sapremo darne atto.

 

La Segreteria Nazionale di Democrazia Atea

ritorna alle news
Altre News
...QUEL FATTACCIO DELLA PEDOFILIA
CARLA CORSETTI A VENEZIA 22 APRILE ALBERGO AMADEUS ORE 17.30
Leggi tutto
LA MESSA IN TRIBUNALE
Mentre il Consiglio di Stato consente le messe a scuola, i Presidenti dei...
Leggi tutto