Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

OBLIO CAPITALE 31/12/2014

La destra fascista è sempre la stessa.

E i democristiani pure.

Ieri la destra fascista si chiamava MSI e oggi si chiama Fratelli d’Italia.

Ieri c’era la Democrazia Cristiana e oggi c’è il Partito Democratico.

Nulla di nuovo sotto il sole italico.

Andreotti, Pomicino, Vitalone, Sbardella, Ciarrapico erano i nomi del connubio democristiano e fascista.

Alemanno, Buzzi, Carminati, Coratti, Patanè sono i nomi del rinnovato connubio democristiano e fascista.

Gli italiani, è noto, hanno memoria corta e se oggi si sentono vittime è anche perché hanno dimenticato persino i nomi di coloro che hanno votato alle ultime elezioni.

“Io non l’ho votato” è il ritornello di sempre che vince tutti i Sanremo senza essere in gara.

Non è difficile ipotizzare che la risposta dei disoccupati e di coloro che vivono una sofferenza economica da troppo tempo senza speranza, possa essere la violenza, difficilmente espressa in prima persona, perché conviene di più delegarla, magari a quei movimenti politici, come Casa Pound, che la vantano come segno distintivo.

Ma senza eccessi, tra poco è Natale e a tavola ogni cosa si illumina di oblio.

 

Carla Corsetti

ritorna alle news
Altre News
...QUEL FATTACCIO DELLA PEDOFILIA
CARLA CORSETTI A VENEZIA 22 APRILE ALBERGO AMADEUS ORE 17.30
Leggi tutto
LA MESSA IN TRIBUNALE
Mentre il Consiglio di Stato consente le messe a scuola, i Presidenti dei...
Leggi tutto