Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

VERBALE DEL I CONGRESSO NAZIONALE DI DEMOCRAZIA ATEA 31/08/2013

 Il 13 aprile 2013 ad Impruneta (Fi) si è tenuto il 1° Congresso Nazionale di Democrazia Atea.

Pubblichiamo di seguito il Verbale del Congresso e l’esito delle votazioni:

 “Il Congresso inizia i lavori alle ore 14,30.

Si sottopongono a discussione e votazione i seguenti punti.

 -         Si propone di modificare l’obiettivo programmatico n.2 (leggi su tematiche etiche) inserendo un riferimento alla fecondazione assistita.

 La modifica viene approvata con votazione all’unanimità.

 -         Si propone di inserire quale nuovo obiettivo programmatico, il reato di tortura.

La proposta viene approvata con votazione a maggioranza.

-         Si propone di inserire, quale nuovo obiettivo programmatico, il codice identificativo delle forze dell’ordine.

La proposta viene approvata con votazione all’unanimità.

-         Si propone di inserire, quale nuovo obiettivo programmatico, la legalizzazione della prostituzione su modello legislativo dei Paesi del Nord Europa.

La proposta viene approvata con votazione a maggioranza.

-         Si propone di inserire, quale nuovo obiettivo programmatico, l’affidamento della protezione civile all’esercito.

La proposta viene approvata con votazione all’unanimità.

 -         Si propone di inserire, quale nuovo obiettivo programmatico, l’abrogazione del ruolo di cappellano militare.

La proposta viene approvata con votazione all’unanimità.

 -         Si propone di inserire, quale nuovo obiettivo programmatico, che le figure di conforto spirituale nelle carceri o negli ospedali, religiosi o non religiosi, non potranno essere a carico dello Stato.

La proposta viene approvata con votazione all’unanimità.

-         Si propone di modificare l’obiettivo programmatico n.11 (ora di religione) e si propone di inserire l’ora alternativa.

La proposta viene respinta con votazione a maggioranza.

-         Si propone di modificare l’obiettivo programmatico n.59 (multiculturalismo) con un ampliamento dei contenuti.

La proposta viene approvata con votazione a maggioranza.

-         Si propone di modificare l’obiettivo programmatico n.54 (intercettazioni) con una maggiore specificazione dei limiti.

La proposta viene approvata con votazione a maggioranza.

 -         Si propone di modificare l’obiettivo programmatico n.39 (smaltimento rifiuti) ampliando le spiegazioni.

La proposta viene approvata con votazione a maggioranza.

-         Si propone di modificare l’obiettivo n.40 (rete ferroviaria) inserendo una posizione di contrarietà al progetto in Val di Susa.

La proposta viene approvata con votazione a maggioranza.

 -         Si propone di modificare l’obiettivo n.15 (finanziamento scuole private) ampliandolo con una specificazione sulla contrarietà al finanziamento anche alle paritarie.

La proposta viene approvata all’unanimità.

-         Si propone di inserire, quale nuovo obiettivo programmatico, il divieto dei simboli religiosi sui luoghi pubblici e la contrarietà a nuove esposizioni, nonché rimozione dagli uffici pubblici.

La proposta viene approvata all’unanimità.

-         Si propone di inserire una posizione sull’ animalismo ma dopo ampia discussione non si giunge a formulazione di alcuna concreta proposta.

-         Si propone di modificare lo Statuto in relazione allo sbattezzo mantenendo il requisito esclusivamente per le elezioni politiche, al fine di consentire per le elezioni amministrative, la formazione di liste con altri partiti, o la partecipazione in liste federate o la candidatura in altre liste come indipendenti.

La proposta viene approvata a maggioranza.

 -    Si esamina la candidatura di Carla Corsetti che, con votazione unanime, viene riconfermata alla carica di Segretario Nazionale.

I lavori congressuali si chiudono alle ore 19,30.”

  

Carla Corsetti  Segretario Nazionale di Democrazia Atea

Ciro Verrati   Vice Segretario Nazionale di Democrazia Atea

 

ritorna alle news
Altre News
IV ASSEMBLEA NAZIONALE - III CONGRESSO NAZIONALE
24 giugno 2017 
Leggi tutto
LA REPUBBLICA PONTIFICIA
Lo strapotere vaticano
Leggi tutto
LA FIGURACCIA DI FRANCESCHINI
Il TAR boccia il Ministro
Leggi tutto